fbpx

Author: becket2020

THOMAS BECKET: SUCCESSO SENZA PRECEDENTI
Articolo

THOMAS BECKET: SUCCESSO SENZA PRECEDENTI

  Chiuso il progetto che, nelle ultime settimane, ha reso Mottola protagonista a livello nazionale. Era nata come una scommessa: realizzare una festa patronale nonostante il Covid. Si è rivelata un successo: di pubblico e di critica. Mottola chiude l’edizione di Thomas Becket AD 1170 con numeri importanti, ma soprattutto il grande risultato di aver...

THOMAS BECKET: GLI 850 ANNI DEL MARTIRIO
Articolo

THOMAS BECKET: GLI 850 ANNI DEL MARTIRIO

Una data ricca di significato che rafforza il legame tra Mottola e Canterbury. E arriva anche l’inno di Graziano Galatone. Una data di grandissimo significato: a Mottola l’appuntamento è con la storia. Il prossimo 29 dicembre, infatti, la cittadina pugliese celebrerà gli 850 anni del martirio di Thomas Becket. E lo farà rafforzando ancora di...

LA STANZA VIRTUALE DEL SANTO PATRONO
Articolo

LA STANZA VIRTUALE DEL SANTO PATRONO

Ecco Thomas Becket in uno storytelling digitale. La Puglia come altre realtà europee. Iniziativa prolungata al 10 gennaio. Una stanza immersiva di 12 metri di profondità, 6 di larghezza e 3 di altezza: in totale 162 metri quadri di animazione ed effetti, supportati da un impianto audio altamente performante. A Mottola, in provincia di Taranto,...

ECCO IL PORTALE DEDICATO A THOMAS BECKET
Articolo

ECCO IL PORTALE DEDICATO A THOMAS BECKET

 Negli 850 anni del martirio del Santo, un archivio storico del legame tra Mottola e il suo patrono inglese. Uno scrigno prezioso che raccoglie un pezzo di storia di una manifestazione che, negli anni, ha superato i confini provinciali, raccogliendo visitatori anche dal resto della Puglia e non solo. È ufficialmente online il portale www.becket1170.it...

Immersive art
Project

Immersive art

dal 20/12/2020 al 10/01/2021
Chiesa dell'Immacolata (del Convento)

TOMMASO BECKET DIVENTA… FESTA DIGITALE
Articolo

TOMMASO BECKET DIVENTA… FESTA DIGITALE

Nel rispetto della normativa anti Covid, Mottola non rinuncia ai festeggiamenti patronali. Ma in modalità inedita e senza folla. Osservare cattedrali e castelli, ascoltare il fragore delle spade che si incrociano, ammirare i vicoli medievali senza attraversarli, essere protagonisti di quanto accaduto in quel lontano dicembre di molti secoli fa. Niente folla e niente piazza:...

  • 1
  • 2